materie e materiali

LA COSA PIÙ REALE CHE CI SIA: IL MATERIALE.

Anni Albers

L’esperienza che ognuno di noi ha con gli oggetti è di natura sensoriale e comincia proprio dai materiali. Ogni giorno interagiamo con innumerevoli oggetti che ci comunicano le loro proprietà estetiche, formali e funzionali e alle quali noi conferiamo valori emotivi e affettivi.

Per chi opera con i materiali, l’ascolto, quindi la lavorazione e la sperimentazione con l’ausilio di tecniche e tecnologie di trasformazione, è un buon punto di partenza per conoscerne a fondo le proprietà e andare perfino oltre i limiti che la materia detta.