Vi presento acumi-il senso del fare.
È un sito nato homemade da tre artigiani calabresi, una sarta, un orafo e una tessile durante il periodo del primo lockdown.

In quel periodo, come tanti altri abbiamo perso il lavoro, le commissioni, i fornitori, i clienti, i mercati e le fiere e come tanti, nello stesso periodo, non ci siamo dati per vinti e come sempre accade ci siamo messi a studiare, a informarci e a ragionare per cercare la soluzione e non stare con le mani in mano!

È vero che le cose acquisiscono il valore quando si perdono: ci siamo resi conto che un mercato non è soltanto uno spazio per la vendita di manufatti ma è anche un momento di dialogo per raccontarli. Quante volte da uno stand all’altro si parla di metodi, di tecniche e di strumenti? Quante commistioni e scambi di materiali, di saperi e conoscenze ci portano a crescere, a migliorare i nostri prodotti? Tantissime. E il confronto con il cliente? Importantissimo.

Ecco, abbiamo sentito una forte mancanza di tutto ciò perché questo è il vero valore etico ed educativo che riscontriamo nel nostro lavoro e Acumi.it è nato per garantire questa continuità e come raccoglitore-vetrina di queste esperienze reali.
Acumi guarda avanti e lo fa considerando lo sviluppo digitale, le nuove competenze professionali, l’integrazione dell’utenza nei processi creativi e non da ultimo, le pratiche di sostenibilità che saranno il motore di una nuova rivoluzione negli anni a venire (ma che è già in atto in molti paesi europei e non).

Acumi guarda anche al piccolo, al locale e alla miriade di maestranze, di servizi e di microeccellenze che ci sono sottocasa e che ognuno di noi conosce. Lavoratori del legno, del ferro, del vetro, della pelle, dei circuiti, della progettazione e tantissimi altri!
È da qui che Acumi vuole partire, da queste storie di umanità e lavoro sul territorio.
L’obiettivo? Promuovere il lavoro con sinergia e collaborazione attiva. Circondarsi di buona energia, connettersi con le persone, imparare nuove cose. Crescere.
E far crescere la collettività.

Acumi è un servizio gratuito di promozione e di contenuti, non è un market on line. Per saperne di più e se hai bisogno di info scrivici su info@acumi.it
Passaparola